REALITY SHOW


Il Reality show è un genere non fiction di intrattenimento in cui vengono filmate situazioni di vita reale apparentemente non programmate. 

Una piccola storia filmata del Reality show (in inglese). 

Una sintesi storica del Reality show e delle ragioni del suo successo. 



Il genere Reality show nasce negli anni Novanta prendendo spunto da programmi precedenti.

"The Real World" in onda su MTV dal 1992 è considerato uno dei primi Reality show, sottogenere Reality soap, dove un gruppo di persone tra loro sconosciute convivono tutto il tempo nello stesso ambiente con meccanismi eliminatori. Il primo è stato l'olandese "Nummer 28" del 1991. 

"Expedition Robinson", poi "Robinson", è un Reality show in onda dal 1997 su varie reti svedesi il cui concept consiste in un gruppo di persone che in un luogo isolato devono da sole procacciarsi cibo e riparo. Da qui ha avuto origine il format internazionale ripreso da varie tv "Survivor".


"L'isola dei famosi" è la versione italiana  di "Survivor" (che ha avuto edizioni locali in più di 50 Paesi) in onda dal 2003 al 2012 sulla RAI, e dal 2015 su Canale 5.

"Il Grande Fratello" è stato trasmesso su Canale 5 dal 2000 al  2019 sulla base del format olandese "Big Brother" in onda dal 1999 e con edizioni diverse in più di 50 Paesi.



Un genere che ha influenzato la nascita del Reality è stato il Candid camera che consiste nel filmare di nascosto dei personaggi a loro insaputa, di solito per fini comici, ma a volte anche di indagine sociale.

Il programma "Candid camera" è andato in onda negli USA dal 1948 al 2014.

"Specchio segreto", sette puntate dirette da Nanni Loy per la RAI nel 1964.


Nanni Loy propose poi nel 1977 "Viaggio in seconda classe" (riprese nascoste in un treno)  con intenti non solo comici. 

Una versione del genere Candid camera è stato anche "Scherzi a parte" dal  1992 al 2018 su Italia 1 e Canale 5.