genere PARODIA


Il filone Parodia (ing: Parody film o Spoof film) comprende quei film che prendono in giro altri film o generi cinematografici o altri prodotti culturali. Solitamente questo tipo di film esce quando il prodotto che intende deridere è nella fase discendente e conclusiva del suo successo.

"Il cervello di Frankenstein" ("Bud Abbott Lou Costello Meet Frankenstein", r. di Charles Barton, 1948, USA). I personaggi conosciuti in Italia come Gianni e Pinotto prendono in giro il genere Horror, in voga negli anni Trenta.

"Il nostro agente Flint" ("Our Man Flint", r. di Daniel Mann, 1966) è una parodia del filone spionistico alla James Bond.



L'autore di maggior successo nel filone della Parodia è senz'altro stato Mel Brooks con film quali "Mezzogiorno e mezzo di fuoco" ("Blazing Saddles", 1974) e "Frankenstein Junior" ("Young Frankenstein", 1974).

Negli USA si producono una grande quantità di film parodistici che non giungono in Italia. Tra quelli che hanno avuto successo anche in Italia la serie di Scary Movie

"Zombie contro zombie" ("Kamera o tomeru na!" o "One Cut of the Dead", r. di  Shin'ichirō Ueda, 2017, Giappone), opera autoprodotta poi divenuto cult, parodia dei film sugli zombie.



Vi sono film che non possono essere collocati nel filone Parodia perché hanno caratteristiche più complesse. Tuttavia varie situazioni e scene sono basate su quel genere di comicità. "Hot Fuzz" (r. di Edgar Wright, 2007, Regno Unito, USA, Francia) prende di mira il Film d'azione e "Kick-Ass" (r. di Matthew Vaughn, 2010, USA) il Film di supereroi.