SITUATION COMEDY


Le Situation comedy (abbreviato con Sit-com) sono serie TV, con episodi dalla breve durata, che si svolgono in pochissime ambientazioni (solitamente chiuse, come appartamenti, uffici, locali pubblici, ecc.) e inquadrate spesso dagli stessi punti camera. Le riprese sono di solito realizzate con più camere contemporaneamente (multicamera). Le Sitcom mettono in scena  un gruppo molto ridotto di personaggi  estremamente caratterizzati che si confronta su temi della vita quotidiana coi quali è facile immedesimarsi. Le gag solitamente sono basate sulle battute e le buffe reazioni dei personaggi. A volte i tempi comici sono scanditi da risate registrate (residuo dei tempi in cui il pubblico era in sala). Gli episodi erano tradizionalmente autoconclusivi, poi dagli anni Novanta si è cominciato a valorizzare anche la narrazione continuativa. 

"I Love Lucy" (1951-1957, 180 episodi per 6 stagioni) fu la prima Sitcom di successo. Racconta di una coppia  e dei loro vicini.

"Vita da strega" ("Bewitched", 1964-1972, 254 episodi, 8 stagioni) ha per protagonista la strega Samantha e il suo marito mortale.


"La famiglia Addams" ("The Addams Family", 1964-1966), ebbe più successo nelle repliche e nei remake degli anni seguenti, perché all’epoca la parodia della famiglia statunitense tipo non era molto apprezzata.

"I Jeffersons" ("The Jeffersons", 1975-1985, 253 episodi, 11 stagioni) che mette in scena la vita di una famiglia nera di classe media.


"Happy Days" (1974-1984, 255 episodi, 11 stagioni) presenta una visione idealizzata della vita statunitense a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta.

"Tre cuori in affitto" ("Three's company", 1977-1984,  172 episodi, 8 stagioni) mette in scena un nucleo abitativo poco tradizionale:  due donne e un uomo.


"I Robinson" ("The Cosby Show", 1984-1992, 201 episodi, 8 stagioni) racconta di una famiglia nera di classe media. 

In "Willy, il principe di Bel-Air" ("The Fresh Prince of Bel-Air", 1990-1996, 148 episodi, 6 stagioni) il protagonista è un giovane scapestrato che si trova a vivere nell'abitazione dello zio ricco.


"Frasier" (1993-2004, 264 episodi, 11 stagioni. Convivono uno psichiatra, suo padre e la sua infermiera. 

"Will & Grace" (1998-2006, 246 episodi, 11 stagioni), uno dei primi prodotti televisivi dove alcuni dei protagonisti sono gay.


"Friends" (1994-2004, 236 episodi, 10 stagioni) racconta le vicende personali di un gruppo di sei amici.

"New Girl" (2011-2018, 146 episodi, 7 stagioni) racconta la convivenza di una ragazza e tre ragazzi. 


"How I Met Your Mother" (2005-2014, 208 episodi, 9 stagioni) racconta la ricerca dell'anima gemella da parte del protagonista.

"The Big Bang Theory" (2007-2019,  279 episodi, 12 stagioni) racconta di un gruppo di nerd alle prese con la loro vicina.