SLAPSTICK COMEDY


La Slapstick comedy è un genere che punta molto, per l'effetto comico, sulla fisicità e il movimento, con azioni esagerate che arrivano al limite del surreale: cadute, scontri, inseguimenti… senza che nessuno si faccia male. Ebbe il suo periodo d'oro durante il periodo del muto, ma film con quel tipo di comicità ne sono sempre stati realizzati, specialmente nel campo dell'animazione.

The Keystone Cops era una squadra di poliziotti totalmente incompetenti protagonisti di film di successo prodotti negli anni Dieci da Mack Sennett. "Law and Order: Old School".

Nei film dei grandi attori del cinema muto come Chaplin, Keaton e Lloyd era sempre presente anche una componente comica tipicamente slapstick. "The Cook" (r. di Roscoe Arbuckle, 1918).



La Warner dette vita tra gli anni Trenta e gli anni Sessanta ad una serie di cortometraggi animati la cui comicità era spesso di tipo slapstick. Sopra, corti di due dei più noti personaggi della scuderia: Tweety e Wile Coyote.

"La grande corsa" ("The Great Race", r. di Blake Edwards, 1965, USA).

"Le comiche" (r. di Neri Parenti, 1990, con Renato Pozzetto e Paolo Villaggio, Italia).