Il concetto di stile alla prova di un videoclip (1h)

Uno studente propone la visione di un videoclip che l'ha colpito per mettere alla prova il concetto di stile. Il videoclip è: Loyle Carner - The Isle of Arran...

Si individuano gli stilemi del videoclip (elementi formali non comuni e ricorrenti) e ci si accorge che essi sono raggruppati e separati. Quindi si può dire che la forma del videoclip contiene due stili differenziati: 


Stile prima parte (stilemi: elementi di linguaggio utilizzate più volte):

- movimenti di camera prolungati

- invenzioni narrative e formali fantastiche (irreali)

Stile seconda parte:

- inquadrature ravvicinate

- jump cut

I due diversi stili contribuiscono, insieme alla diversa messinscena delle due parti (la prima: corridoi e luci fredde, la seconda: stanza e luci calde) a determinare due diversi toni: il primo è inquietante, il secondo è intimo. Si suppone che questa suddivisione formale sia al servizio del racconto sotteso al filmato: il personaggio viene da un percorso accidentato (il passato?) ma trova la sua salvezza nella responsabilità familiare.